13096304_1114835138575704_6839465679468217503_n

Coppa Italia di Formula Windsurfing 2016 – 1^ tappa a Torre Annunziata

Nel weekend del ponte del primo maggio si disputa la prima delle manifestazioni sportive di livello nazionale del circuito dell’Associazione Italiana Classi Windsurf per l’anno 2016.
con la prima delle due tappe previste per l’assegnazione della Coppa Italia di Formula Windsurfing 2016. Saranno presenti tutti i migliori riders italiani di specialità.

La manifestazione vede il debutto, tra i circoli organizzatori delle varie regate organizzate dalla AICW, del circolo Nautico Arcobaleno di Torre Annunziata, che si affaccia sul golfo di Napoli.

I venti del golfo di Napoli sono particolarmente stabili, in prevalenza occidentali. Un detto di Napoli dice che nel golfo il vento gira col sole: La mattina (il sole nasce dietro il Vesuvio) c’è una brezza di terra. In tarda mattinata – primo pomeriggio, il vento ruota ad occidente (maestrale) e sale di intensità. Data l’apertura del golfo sul lato sud – sud-est, i venti di libeccio e parzialmente di scirocco fanno alzare il mare.

Si redigeranno classifiche per le categorie maschile e femminile. Masters (nati dal 1980 al 1971), Grandmasters (nati nel 1970 e anni precedenti), juniores (nati dal 1996 che non abbiano compiuto 20 anni al 2004 questi ultimi devono aver compiuto il 12 anno di età), e maschile pesi leggeri sino a 75 kg, tutti estrapolate dalla generale. La validità di ogni singola tappa è subordinata alla disputa di almeno una prova sull’arco delle giornate di regata, fino ad un massimo di quattro prove al giorno. L’orario previsto per il segnale di avviso della prima prova è fissato alle ore 12:00 del primo giorno di regata.

11709543_981023598623526_5905051415998966599_n

Grande successo della prima openday a vela

Nelle acque antistanti oplonti si è conclusa meravigliosamente la prima openday a vela, organizzata dal Circolo Nautico Arcobaleno.
Oltre 50 i partecipanti che hanno potuto avere un primo approccio ravvicinato con il mondo della vela, ascoltato i loro primi termini nautici ed a sentirsi un Equipaggio.
La giornata si è aperta con le iscrizioni dei prenotati del primo turno che presso il Bar Risorgimento hanno confermato la loro prenotazione e si sono poi avviati all’ormeggio del circolo arcobaleno, dove il direttore Sportivo Maurizio Iovino li ha divisi in vari equipaggi che hanno governato le barche Live, Cara, Lupo Alberto e Marea

Di seguito alcune foto della giornata

[fbalbum url=https://www.facebook.com/media/set/?set=a.983056935086859.1073741835.229174527141774]